Regolamento e richiesta uso

L’amministrazione comunale rende disponibile l’utilizzo del parco e delle relative strutture, previa una domanda formale e con il rispetto del regolamento del parco.

Tariffario

Estratto del Regolamento - Art. 3 - Struttura tariffaria:

A) Associazioni e Gruppi con sede nel Comune

  • Euro 200,00 di cauzione per utilizzo del fabbricato ed annessi;
  • Euro 50,00 di cauzione per utilizzo esclusivo della sola area esterna (escluse le domeniche ed i giorni festivi);
  • Euro 100,00 di rimborso spese per le pulizie del fabbricato ed annessi;

B) Associazioni e Gruppi con sede fuori Comune

  • Euro 350,00 di cauzione per utilizzo del fabbricato ed annessi;
  • Euro 250,00 di cauzione per utilizzo esclusivo della sola area esterna (escluse le domeniche ed i giorni festivi);
  • Euro 350,00 di rimborso spese, per l'utilizzo del fabbricato ed annessi e per le pulizie dei locali;
  • Euro 100,00 di rimborso spese per l'utilizzo della sola area esterna;

C) Euro 50,00 per l'utilizzo del riscaldamento del capannone (stagione invernale).

Per manifestazioni aventi rilevanza nazionale, regionale, ecc..., o particolari finalità (escluse quelle sociali), la Giunta Comunale potrà esonerare dal pagamento della cauzione e del rimborso spese e/o modificare la struttura tariffaria stabilendo apposite cauzioni e rimborsi spese.

Rimangono a carico delle Associazioni e/o Gruppi che utilizzano l’area e le strutture concesse in uso tutti gli oneri per:

  • la ricollocazione e sistemazione delle panche e dei tavoli ubicati nella sala;
  • la ricollocazione e sistemazione delle attrezzature utilizzate in cucina e nella dispensa;
  • la sistemazione dei servizi igienici;
  • tutto l’occorrente per la preparazione dei cibi;
  • la raccolta dei rifiuti derivanti dalle attività e/o manifestazioni svolte ed il loro corretto conferimento negli appositi contenitori ubicati nelle vicinanze del fabbricato, ivi compresi quelli della cucina (olio per friggere, secco, plastica, carta, vetro, umido, e quant’altro);
  • la pulizia integrale del locale cucina (pavimenti e piastrelle), degli utensili e attrezzature presenti in cucina ed utilizzate, con impiego di proprio materiale per le pulizie.

In caso di inadempienze sarà trattenuta la cauzione versata.